“Turismo Responsabile” le buone pratiche nell’era della pandemia

Turismo Responsabile le buone pratiche – Istruzioni per l’uso nell’era della pandemia ,
Corso Tecnico Specialistico a Catania Aprile 2021

Premessa

L’emergenza che sta affrontando il turismo in Italia  richiede nuove visioni. Rivolgere lo sguardo al proprio territorio, operare in sinergia con gli altri operatori ed altri territori ,  rafforzare il senso di comunità , ricostruire il rapporto con il turista stimolando una relazione di condivisione e rispetto. Il turismo responsabile agisce così da sempre, oggi è la via maestra per riportare il turismo nei nostri luoghi senza disperderne l’autenticità, privilegiando usi etici e sostenibili.

Cos’è il turismo responsabile? Come si pratica? Come si promuove sul territorio e al di fuori di esso ? come convive con la pandemia ? come si prepara il dopo ?

Il corso specialistico , svolto in esclusiva da A.I.T.R. (ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO RESPONSABILE) con  CTA Sicilia da componenti della Scuola di formazione AITR “Pina Sardella” intende offrire un bagaglio teorico e pratico sul Turismo Responsabile imprescindibile per coloro che operano o intendono operare professionalmente nel turismo post Covid.

Destinatari
Il corso è rivolto a operatori, neolaureati, dipendenti settore turismo (Pro-loco etc.), Comuni ed enti che operano sul territorio (turismo, ambiente, cultura etc.) interessati ad acquisire un’ottica di sostenibilità e responsabilità nel turismo, Guide turistiche, Guide locali, Associazioni.

Obiettivi
Conoscere il turismo responsabile e la sua attualità; riconoscere gli impatti negativi dell’attività turistica.

Competenze in uscita
Saper applicare i principi del turismo responsabile nella attività turistica (utilizzo delle Carte, progetti, pacchetti). Saper proporre e comunicare  agli ospiti del territorio una visione differente del turismo , integrare di nuove competenze la propria professionalità.

Il corso prevede un momento iniziale di condivisione delle aspettative e un momento finale di condivisione dell’esperienza.

Metodologia
Saranno adottate modalità didattiche che privilegiano gli aspetti relazionali. La metodologia seguita tenderà a valorizzare conoscenze ed esperienze dei partecipanti, con attività di gruppo, brain-storming, project work e discussioni guidate.

Attestato di Fine Corso
Al termine del corso, è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione di AITR. “Corso di Specializzazione  Turismo Responsabile”

Docenti
Daniela Campora, formatrice, esperta di turismo, comunicazione, marketing. Dopo Master e Laurea in Economia del Turismo in Umbria ha diretto un’ attività alberghiera e ristorativa in Sardegna, ha lavorato sia come responsabile marketing che come responsabile comunicazione in Piemonte e come reporter di turismo e viaggi per La Repubblica (I Viaggi – Roma). Presidente della APS “Il Volo della Rondine”, che opera nel Cilento, responsabile della comunicazione di AITR, co-fondatrice della Scuola AITR.

Sergio Fadini, formatore e saggista in ambito turistico, fondatore dell’associazione il Vagabondo che da venti anni promuove i valori del turismo responsabile nel sud Italia. Già docente di sociologia al corso di scienze del turismo dell università della Basilicata, svolge dal 2018 anche il ruolo di collaboratore parlamentare. Al suo attivo numerosi articoli e libri legati al turismo. Co-fondatore della Scuola AITR.

Programma Generale

9,00 Apertura Corso
9,00 Feed Back  discenti e docenti
Conoscenza Docenti – Discenti
9,30 Introduzione al Turismo Responsabile
Le Carte , I principi , Le Prospettive , Campi di Applicazione
L’esperienza di AITR
10,30 -13,30  (1°Parte) Forme di Turismo Responsabile
La Questione Metodologica
Differenze ed evoluzione dei termini
Turismo responsabile e Turismo Solidale
(2°Parte) Forme di Turismo Responsabile
Lavori di Gruppo
13,30 Conclusione
13,30 Pausa
15,00 Ripresa
15,00 Gli Effetti del Turismo su:
Ambiente , Economia locale e Comunità locale
Overtourism : (Turismo di Massa ,sovraffollamento): Esercitazione e Progetto di Gruppo
17,00 La promozione dei Borghi , dei territori , dei piccoli comuni :
Buone Pratiche , modelli di riferimento ,  esperienze replicabili
Il Marketing Territoriale.
Chiusura Corso

Costi
Quota Individuale euro 110,00
Iscrizione doppia euro 180,00
*Quota  Studenti euro 70,00
* Riservata a laureandi , neolaureati (AA.2019/20)  età  Max 28.
(Per iscrizioni multiple per il personale di comuni , enti  o associazioni richiedere le condizioni alla segreteria)

La quota comprende :
Partecipazione al Corso , documentazione elettronica fine corso , Attestato qualifica da A.I.T.R.
N.B. Le quote “Studente”  a prevedono solo la frequenza al corso .

Luogo di Svolgimento : Palazzo dei Chierici (Catania Centro storico)

Modalità di Iscrizione
Modulo di Iscrizione  Richiedi il Modulo ,
riceverete modulo conferma + Modulo x versamento acconto del 30% sul totale , il saldo alla registrazione in aula.
(N.B. In caso di annullamento del corso da parte dell’Organizzazione , la quota versata, verrà integralmente restituita)

Durata 1 gg
Data: Aprile 
2021
Chiusura Iscrizioni :
Segreteria 
Informazioni  WhatsApp 3407258473 – Tel 3457306841 – info@ptssicilia.it
Contatto Dott.ssa Valentina Negro